venerdì 7 gennaio 2011

Maturità (una nota malinconica)

"Maturo" è ciò che finalmente è pronto:

- un frutto maturo è pronto per essere mangiato;
- i tempi sono maturi quando è ora che un fatto si compia;
- un uomo maturo merita di essere chiamato Uomo;
- un ragazzo che ha superato l'esame è maturo, pronto per la vita.

Con un'eccezione: la donna matura.
Che stranamente è proprio il contrario, e non serve più.

1 commento:

  1. infatti...viva le donne, siempre!
    ciao
    L.

    RispondiElimina